lunedì 23 aprile 2012

23 aprile: Giornata Mondiale del Libro

I libri e la letteratura sono da sempre i miei fedeli "compagni di vita". E da quando vivo in campagna leggo più che mai (specialmente durante le lunghe serate invernali:).

Oggi vorrei dedicare un piccolo post alla lettura. Perché oggi, 23 aprile, è la Giornata Mondiale del Libro, proclamata nel 1996 dall'UNESCO.
L’idea della Giornata mondiale del libro e del Diritto d’autore ha la sua origine in Catalogna dove, il 23 aprile, festa di San Giorgio, viene offerta una rosa per ogni libro venduto. La data ha, inoltre, un particolare valore simbolico poiché il 23 aprile del 1616 vennero a mancare contemporaneamente tre grandi della letteratura mondiale: Cervantes, Shakespeare e l’Inca Garcilaso de la Vega.

La Giornata del Libro 2012 ha un bellissimo tema: "Leggere fa crescere" - attraverso la lettura si acquisisce consapevolezza di sé stesso e la capacità di vedere e di comprendere il mondo.


La foto qui sopra è l'animaletto simbolo di un gruppo che frequento ormai da quasi 6 anni: Il Gruppo di Lettura "CoLibri" che si riunisce una volta al mese nella piccola (ma ben fornita) biblioteca del mio comune. Potrei scrivere tante cose sul perché lo frequento e quanto è bello ed importante per me farlo. Ma non vorrei annoiare nessuno e mi limito a mettervi il link al blog del gruppo. Così potete farvi un'idea da soli:
CoLibri - Gruppo di lettura di Ziano Piacentino

Nessun commento:

Posta un commento