venerdì 15 settembre 2017

Cuore duro... e altre legnate :-)


Un'amica mi ha chiesto un "cuore grosso" in legno per fare un portachiavi. E come al solito non mi sono fermata con il prototipo (quando mi piglia "l'onda" vado avanti, eheh) e così ne ho fatti ben 3. In legno di ulivo questa volta. Quello dell'amica è già stato consegnato, ma gli altri due li ho fotografati per il blog (e per la mia pagina FB).


E siccome anche i contorni dei "cuori duri" mi piacciono, li ho levigati, cerati e oliati. Si prestano per tante cose, ad esempio per le "foto del cuore" ^___^



Già che sono in argomento "legno": anche due spille in legno (ulivo e maggiociondolo) sono tra i nuovi arrivati...


... e anche una serie di bottoni e bottoncini di forma irregolare (sempre legno di ulivo)



E per farvi vedere che non sto soltanto giocando con i legni... Anche la vendemmia è stata una delle nostre occupazioni verycountry nel mese di settembre. La bianca e la rossa sono già nelle botti. E anche la verdea (uva da tavola) è stata raccolta in questi giorni.

La verdea è un'uva particolare. Si può conservare in piccole cassette di legno (quelle della frutta) in un posto asciutto e ben ventilato. Così dura veramente tanto, diventa sempre più "piccola", grinzosa, e sempre più dolce e più buona. L'anno scorso era la nostra scorta di vitamine per molti mesi, l'abbiamo mangiata quasi fino alla Pasqua.



mercoledì 6 settembre 2017

Some like it hot :-)


Piccola raccolta di peperoncini piccanti - che fare? 
Invece di seccarli e macinarli (come faccio spesso) questa volta 
ho deciso di preparare un "piri piri", una salsina piccante.

Versione molto semplice e molto veloce:
Ho tolto i semi, tagliato i peperoncini a pezzetti 
e fritto in padella con olio e sale.



 Quando erano belli morbidi li ho frullati e messi nei vasetti
(coprendo la crema con uno strato di olio crudo)


Questa salsa "hot" da noi si mangia ad esempio con il pollo o con le bistecche, 
ma anche con il riso basmati e tanti altri piatti. 
Prima di usarla qualche volta aggiungo alcuni ingredienti extra,
un po' di aglio tritato piccolo, qualche foglia di prezzemolo fresco oppure succo di limone.
Dipende dal piatto a cui la abbino e dalla "fantasia culinaria" del giorno...

Buon appetito!! :-)

Shopping blu :-)

Cambiando colore...


In mezzo ecoprint su lino, ai lati tintura shibori con indaco su cotone

shibori con indaco

ecoprint su indaco (shibori)


giovedì 31 agosto 2017

Albicocco - nuovo ramo, nuovi bottoni


Oggi abbiamo "affettato" un legno nuovo, 
un ramo di albicocco del nostro frutteto 
(stagionato per quasi 2 anni in cascina).

E questo è il risultato: 
bottoni e bottoncini di varie forme e di varie misure






lunedì 28 agosto 2017

Shopping in stile ecoprint

Non mi stanco mai di fare borse con le mie tele (e spesso anche con gli scampoli) di ecoprint.
Queste shopper ormai sono in giro per il mondo, aiutano a fare la spesa in Italia (dal nord al sud e anche sulle isole), in Germania, in Francia e una persino nel Sudest-Asiatico.

Ecco le ultime due nate ieri:


Quella a sinistra è tutta in cotone non foderato (ma robusto), quella di destra invece in vecchio lino "della nonna" foderato con cotone (tinto cipolla).

cotone lato 1

cotone lato 2

 lino lato 1

 lino lato 2

mercoledì 23 agosto 2017

Zafferanone 2017

Il 2017 è l'anno della grande siccità qui da noi. Molte piante soffrono la sete e gli agricoltori hanno grossi problemi....

Per il nostro cartamo ( = falso zafferano = zafferanone) la mancanza d'acqua per fortuna non era un problema. Abbiamo raccolto abbastanza pistilli per poter preparare tanti buoni risotti (e non solo) nei prossimi mesi.


Le piante sono seccate ormai ...

... e i semi per l'anno prossimo sono maturati bene


sabato 22 luglio 2017

Giocando con la ruggine

Ho letto (e visto tante foto) in rete sull'effetto-ruggine su carta e stoffa.
Adesso ho provato anch'io, solo così, senza pretese, giocando con 2 oggetti arrugginiti che avevo in casa, o meglio: in giardino.

La prima "opera" l'ho intitolata "Quando i cuori arrugginiscono":




E la seconda - verycountry - l'ho chiamato "Aspettando la vendemmia" :-)




Tranquilli, non trasformerò queste stoffe in vestiti! Non mi piace l'idea di portare sulla pelle tutta questa ruggine. Chi sa che reazioni e/o allergie possono nascere dal contatto diretto....

Ma l'effetto-ruggine è comunque interessante. Devo ancora sviluppare un progetto per usare questa tecnica senza fare danni.
Vediamo... vi terrò informati ^____^

mercoledì 19 luglio 2017

Seta su seta ...

 Questa volta era molto più facile. Entrambi i tessuti erano di seta (georgette per i lati e il retro, raso per l'inserto ecoprint davanti), e assolutamente NON elastici ^____^





lunedì 17 luglio 2017

Mai più...



Questa canotta mi ha fatto tribolare parecchio. 
Mai più(!) cucio insieme tessuto "rigido" (seta) e 
tessuto elastico (jersey di lana per l'inserto ecoprint)!!!! 
Ho fatto e disfatto ben 3 volte quasi tutte le cuciture.
Ma alla fine ci sono riuscita e adesso 
sono abbastanza contenta del risultato...



domenica 16 luglio 2017

La buona notizia

Articolo sulla "Libertà" di oggi, domenica 16 luglio 2017

lunedì 10 luglio 2017

L'articolo sul giornale locale

Et voilà, oggi sulla Libertà (il nostro giornale locale) è uscito l'articolone, quasi una pagina intera. Sono soddisfazioni... ^___^