lunedì 23 maggio 2016

Quando ci sono gli operai ...

... bisogna essere presenti. Mio marito aveva da fare nel vigneto, e così è toccata a me stare in casa mentre i muratori facevano il risanamente di un muro umido in cucina.

Ho cercato di sfruttare il "tempo morto" (purtroppo non potevo aiutare!) al meglio, finendo una serie di lavori che stavano da tempo in una grossa cesta, mezzo fatti e mezzo da fare.

Come la borsetta in canapa ad esempio:

Le applicazioni (sul fronte ma anche sul retro) sono framMenti creAttivi  di ecoprint, i bottoni in legno (2 diversi!) fatti da me.

Poi una borsetta un po' più "romantica" (mmmh, insomma, mica tanto:), pizzo e ricamo primitivo su tela di jeans e di misto lino (entrambe di riciclo).



Anche i due grossi astucci sono una combinazione di tele riciclate (di nuovo misto lino e jeans) e framMenti creAttivi, colorati con la tecnica del ecoprint (metodo "ferroso" questa volta).


E in fine due borsettine, per un cellulare vecchio tipo la prima e per uno smartphone un pochino più grande la seconda.


Beh, direi che posso essere contenta della "giornata con gli operai". Il muro in cucina è a posto e la cesta dei lavori si è svuotata un po'... :-)

Nessun commento:

Posta un commento