martedì 6 ottobre 2015

Foglie di vite e eco-printing - finalmente!




T-shirt "eco-printata" (uuh che brutta parola:) con radici di robbia e foglie di vite. Finalmente!

Dopo vari tentativi nei mesi scorsi in cui abbiamo fatto eco-printing con tutto quello che trovavamo nelle nostre campagne (vedi ad esempio questoquesto post) la mia "maestra" Marisa qualche giorno fa è riuscita a fissare anche i pigmenti delle foglie di vite.

Forse dovevamo proprio aspettare l'autunno, la stagione in cui le piante cambiano colore....


Queste qui sopra sono le nostre viti, e ci hanno dato grande soddisfazione quest'anno - non solo perché hanno prodotto un'uva meravigliosa....
... ma anche per l'effetto veramente speciale che hanno lasciato sulla maglietta. Guardate:


I "serpentelli" rossi sono le impronte della nostra robbia. Altra grande soddisfazione!!! Ricordate il pezzetto di radice che abbiamo messo a dimora circa 1 anno fa in un angolo del nostro orto tintorio?


In primavera era nata un piantina piccina piccina. Poi, durante l'estate, è' diventata rigogliosa in superficie ma anche (e soprattutto) sotto terra: ha prodotto delle radici belle grasse e rosse nel raggio di diversi metri quadrati (purtroppo - per l'euforia - mi sono completamente dimenticata di fare le foto quando le abbiamo tirate fuori dalla terra...).

Domenica prossima a casa di Marisa si svolgerà un nuovo mini-corso di eco-printing. Parteciperò anch'io, dovrò pur imparare qualcosa (finalmente!:-)
Useremo - anche - le foglie delle nostre viti autunnali e alcune delle radici di robbia appena raccolte. Sono super-curiosa!
Vi terrò informati sui risultati!!!

10 commenti:

  1. Sempre curiosissima Helga! Le radici di rabbia sono potenti, sembrano vene!! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, sembrano proprio di "rabbia" queste radici, hai ragione Manu. Sarà perchè sono fresche e ancora cariche di pigmenti. Secondo me, usandole per tingere la lana o i tessuti, daranno un rosso forte e bello. Anche questa prova la faremo presto. La curiosità è l'ultima a morire.... :))
      Ciao!

      Elimina
    2. Hahaha sbagliato a scrivere ;))))

      Elimina
    3. avevo capito, ma era bello :-)

      Elimina
  2. L'effetto delle foglie di vite stampate è veramente incredibile, adesso sono super curiosa di sapere come funziona!
    Aspetto i prossimi post :)
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora promesso, ti farò sapere :)
      Ciao

      Elimina
  3. ...un bellissimo quadro astratto !!!
    P.S. per i bottoni a forma di casettine per me va bene come quelli che hai già fatto ...Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Franca Rita, più di una maglietta sembra un quadro:)
      Per i bottoni: stasera ti scriverò in privato.
      Ciao, buona giornata!

      Elimina
  4. Incredibile! bellissima questa maglietta! brave!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il merito tutto di Marisa (io ho dato soltanto le foglie:), anche lei non si aspettava un risultato così "forte" credo. Ciao Ely, buona serata!!!

      Elimina