giovedì 8 ottobre 2015

A quattro mani - anzi: a sei



Anche se sono figlia unica (o forse proprio perché lo sono?) mi è sempre piaciuto lavorare in gruppo. E quello che vedete in queste foto è il risultato di un lavoro a sei mani (e a tre cervelli :-)

Il prodotto base erano i miei dischetti di legno, in questo caso tre di robinia pseudo acacia e uno di sambuco. Inizialmente usavo questi dischetti per fare semplicemente dei bottoni.
Poi è arrivata Katia e li ha trasformati in eco-gioielli, cioè in orecchini e ciondoli.
E qualche giorno fa (si, è proprio roba molto recente) è "subentrata" anche Imma, con i suoi colori acrilici e i suoi pennelli sottili sottili...


Che vi devo dire? Sono proprio contenta che i miei semplici "legnetti" hanno stimolato tutto questo. E siccome Imma ha preso gusto:) le ho già dato un nuovo mucchietto di materiale da dipingere: fette ben levigate di legno di faggio, di robinia e di betulla bianca:


Visti così questi legni sembrano la faccia di un mostro, o forse di una rana preistorica.
Chi sa cosa diventeranno con "l'intervento" di Imma. Ha detto che vuole dipingerci delle fate e degli elfi...
Sono curiosissima!!!!! ^__^



13 commenti:

  1. Il ciondolo gattoso è bellissimo!! ;-)

    RispondiElimina
  2. Il ciondolo gattoso è bellissimo!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo Luisa che ti sarebbe piaciuto. Quando ci sono i gatti...
      Trasmetterò i tuoi complimenti all'artista Imma:)

      Elimina
  3. Io pure sono figlia unica e, nonostante ciò, solitaria e "orsa" (come dice mio marito), però a vedere cosa è scaturito da questa collaborazione direi che ne è valsa davvero la pena: lo sai che sono meravigliosi i vostri lavori?
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per dire la verità Tatiana, nella vita privata sono un'orsa anch'io:) Sto molto bene con "me stessa", non mi annoio mai, amo stare in casa anche da sola e non cerco "le masse". Ma nel lavoro, anche e soprattutto quello creativo, ho sempre amato la collaborazione con altri. Perché insieme si possono sviluppare idee, progetti, cose. C'è sempre da imparare dagli altri....
      Comunque, il merito maggiore per questi ciondoli dipinti è sicuramente di Imma. Era lei che ha preso in mano il pennello... Ma Katia ed io siamo contente di aver dato il nostro contributo:)
      Ciao!!

      Elimina
  4. Bravissime! Più cervelli e cuori insieme danno sempre bei risultati! Non vedo l'ora di vedere altri lavori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, non vedo l'ora... :)) Ciao!!

      Elimina
  5. Bhè, complimenti a tutte e tre!!! Bel lavoro di squadra! Molto belle queste decorazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri! Ma ripeto: le decorazioni sono merito di Imma:)
      Ciaoo

      Elimina
  6. Davvero originali !!! ....Il ciondolo è il mio preferito ma anche gli orecchini sono particolarissimi !!! Brave...brave!!! Sereno weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel ciondolo sembra un pizzo della nonna, vero?! E' brava la Imma. Per fare un lavoro così preciso e fine bisogna avere una bella mano. Io non ci riuscirei mai...
      Buon weekend anche a te!
      (ti ho inviato le foto dei bottoncini-casetta;)

      Elimina
  7. Trovo che abbiate delle idee davvero originalissime.
    Mi piacciono tutte le versioni.

    RispondiElimina