sabato 8 ottobre 2016

Primo giorno con sciarpina


Eh sì, le temperature si sono abbassate parecchio qui da noi. Da una settimana dormiamo sotto la trapunta (e con le finestre rigorosamente chiuse), abbiamo iniziato a mangiare la polenta con ricchi sughi e oggi ...il primo giorno autunnale che sono uscita con una leggera sciarpa a collo.
Non mi lamento, il fresco mi piace (più del caldo esagerato). E poi... ho avuto occasione di portare due accessori autoprodotti: la sciarpina in mussola di lana, stampata in eco-print:-), e per fermarla una fibbia in legno di ulivo. Sono contenta, perché le due cose si "sposano" molto bene, almeno secondo me...


Post scriptum: E stasera la prima fiammata nel camino...



4 commenti:

  1. ...e già incomincia a gradire la sciarpina attorno al collo e poi quando è bella e resa particolare con la fibbia in legno è anche un piacere metterla ...Davvero delle belle cose!!!
    Un saluto!!!
    P.S. Si Helga, gli orecchini li prendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca Rita!!! Sei sempre molto gentile.
      Per gli orecchini: Quali preferisci? Hai visto che ci sono due paia diverse nel post precendente, vero? Uno solo con il legno di sambuco, e l'altro con il legno di sambuco e con dentro (al buco :-) una piccolo perla di corallo sardo. Se vuoi scrivimi in privato, così ci mettiamo d'accordo. Intanto ti fermo entrambi.
      Ciao!!!

      Elimina
  2. Eh sì! Si sposano benissimo! Oggi la sciarpina ci voleva proprio anche qui da me, ma io non l'avevo bella come la tua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah Pia, con tutte le cose belle che fai tu... non ci crederò mai che non hai delle sciarpine belle come la mia. Le avrai anche più belle!!! :-)
      Oggi sono scesa dalla mia collina e sono andata a Milano. Brrrrr, ci voleva sì qualcosa di caldo intorno al collo....

      Elimina