lunedì 20 ottobre 2014

Gigante

Abbiamo diversi alberi di melograno, tra cui anche uno molto giovane. Quest'anno ha fatto i primi frutti, solo quattro, ma in compenso li ha fatti enormi. Il primo che abbiamo raccolto forse non era ancora completamente maturo (anche se già abbastanza dolce), ma aveva una spaccatura e volevamo evitare marciumi. Pesava più di un chilo (1.208 grammi per l'esattezza). La dimensione si può forse capire guardando la bottiglia accanto...


I suoi tre fratelli, giganti quasi come lui, sono ancora sulla pianta per prendere l'ultimo sole di questo autunno e continuare a sviluppare un po' di zuccheri. E siccome sono talmente pesanti abbiamo dovuto mettere, come sostegno, delle canne di bamboo per non far rompere i rametti del giovane albero.


4 commenti:

  1. Helga tieni la buccia del melograno é tintoria!

    RispondiElimina
  2. Davvero? Allora non la butterò più! In futuro, perché la buccia di questo gigante è già nel bidone del compostaggio... Poi mi dici come usarla, ok?! Bacione, ciao

    RispondiElimina
  3. Whaaaa 1,2 kg bellissimi ...la mia bimba e` azza di melograni
    francesca

    RispondiElimina
  4. Proprio ieri mio marito mi diceva di raccogliere i melograni (sono innamorata del frutto per me dell'abbondanza)perché aspettare altro tempo si rischia che si spacchino ....però i miei, forse non sono in pieno sole, li vedo ancora verdi anche se i chicchi sono belli rossi. Un saluto

    RispondiElimina