giovedì 18 ottobre 2012

Non buttate i maglioni infeltriti!

Capita (non solo a me - spero...) di trattare in modo sbagliato un maglione, una sciarpa, una giacca di lana. Risultato: tutto infeltrito...
Non buttate questo capo! anche se in un primo momento (di rabbia o di disperazione) la tentazione è grande, lo so. La lana infeltrita è simile alla lana cotta e al feltro vero e proprio, e può ancora servire a creare cose "nuove".

Oggi vi presento solo un esempio, una borsetta che ho fatto più di un'anno fa  - e per dire la verità: non è ancora finita completamente.
Le foto purtroppo sono venute molto male, perché l'oggetto è nero e con la mia piccola macchinetta fotografica (e la mia scarsa capacità) il risultato è quel che è, pazienza...:)


Come avrete già capito dal titolo di questo post: la borsa è un ex-maglione di lana - di una lana molto morbida che purtroppo ho lavato con acqua troppo calda e così il mio bel maglione comodo e largo è diventato piccolo e duro... Da lì la decisione drastica: l'ho ributtato in lavatrice e l'ho fatto infeltrire completamente.

Una volta asciutto ho chiuso con ago e filo di lana nera il fondo del maglione (vedi foto qui sopra) e ho lasciato le cuciture laterali così come erano. Ho però tolto le maniche e tagliato anche il davanti del maglione all'altezza delle ascelle, facendo un piccolo orlo (sempre con lana nera). Il risultato lo vedete (male purtroppo) nelle prossime due foto:


La struttura base della borsa a questo punto c'era. Mancava ancora la tracolla che ho fatto (all'uncinetto) con lana grossa colorata e attaccata lateralmente all'ex-maglione (praticamente sotto le ascelle). Un nuovo passaggio in lavatrice (questa volta insieme ad un paio di jeans, perché oltre al calore anche lo sfregamento con un tessuto duro favorisce l'infeltramente della lana) e la nuova borsa era fatta.
Beh, non sarà una borsetta per andare all'opera o per i grandi ricevimenti, ma per l'uso quotidiano è molto comoda. Io la uso soprattutto come portalavori (gomitoli di lana ecc.). E poi:  quando è sporca la butto tranquillamente in lavatrice senza avere paura di fare altri danni. E' già infeltrita al massimo:))))
Vorrei però fare una modifica, se ci riesco... Vorrei foderarla con un bel tessuto (cotone o lino) per dare più stabilità alla borsa. Perché adesso tende un po' a deformarsi se ci metto dentro delle cose grosse e/o troppo pesanti.Come fare?  Forse qualcuno/a ha dei consigli da darmi (non sono molto brava con la macchina da cucire!) ... ve ne sarei molto grata!

Dimenticavo: come chiusura ho scelto uno dei fermagli che mi diverto a fare con avanzi di lana, vecchi bottoni e (sul retro) una semplice spilla da balia. Voilà:



Nessun commento:

Posta un commento