sabato 29 giugno 2013

Ancora menta - oggi: sciroppo!


Della mia scorta di menta per l'inverno ho già scritto qualche settimana fa. Oggi, leggendo Mille idee in una tazza, il blog della bravissima Katia, mi è venuta voglia di fare anche lo sciroppo di menta per le calde giornate estive (che fino adesso non si sono viste però....). Ho seguito più o meno le indicazioni di Katia, ho raccolto 100 grammi di foglie di menta peperita nell'orto, le ho tritate e mischiate con circa 600 grammi di zucchero e dopo qualche minuto di riposo ho messo il composto in 1,5 litro di acqua bollente (per pochi minuti, forse 5).


Spento il fuoco sotto la pentola ho messo il coperchio e ho lasciato riposare ancora, questa volta per circa 5 ore. Poi ho filtrato con un colino a maglie finissime e ho rimesso il liquido (adesso limpido) nella pentola e riportato a bollitura. Dopo circa 5 minuti di bollitura ho invasato e chiuso subito con capsule che creano il sottovuoto (praticamente come per le marmellate).

Seguendo di nuovo le idee di Katia non ho buttato via gli avanzi di menta zuccherata! Li ho messi a seccare e li userò d'inverno come aggiunta profumata alle tisane e ai tè.

5 commenti:

  1. bene è un'ottima idea e ti ringrazio perchè interessa anche a me questa ricetta......

    RispondiElimina
  2. allora ringraziamo entrambe alla katia:)) ciao!

    RispondiElimina
  3. Geniale!!!! Preparo spesso gli sciroppi, ma a questo non ho mai pensato... dovessi trovare della menta ci provo (anzichè esiccarla)!
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
  4. Vedrai che buono:)) Io tra pochi giorni dovrò già fare una seconda "dose", perché la prima sta finendo in maniera velocissima.....
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Ciao Helga!
    Grazie mille per questa ricetta: anche noi qua abbiamo un sacco di Menta, così so come utilizzarla!
    Un abbraccio :*

    RispondiElimina