mercoledì 5 giugno 2013

Mi faccio la scorta di menta




Ho una bella pianta di menta piperita nell'orto. In realtà è più di una pianta, è una sorta di piantagione. Perché la menta si allarga, anche troppo, se non stiamo attenti. Ma per me va bene, sempre meglio dell'erbaccia che non serve a niente. La mia menta invece è profumatissima e la uso per cucinare, per fare delle tisane e qualche volta metto anche alcune foglioline nell'insalata.
La menta è una pianta perenne, ma d'inverno non vegeta e "sparisce" per qualche mese. Allora mi faccio già adesso una bella scorta. La metto a seccare in un posto all'ombra ma ventilato, appesa in piccoli mazzetti sotto un portico nel giardino. E come "appendino" uso uno dei "tacaröl" che abbiamo fatto con i rami di pino portati dalla Germania in aprile. Come vedete non si possono appendere soltanto le salsicce ai "tacaröl", ma anche la menta e tante altre cose....


13 commenti:

  1. Sì! L'adoro!
    Anch'io ce l'ho, adoro gli infusi
    e anch'io ne faccio scorta!
    E' buonissima!

    Mary

    RispondiElimina
  2. bellissima la tua menta!!!produce semi?Ho due piantine risicate che non riescono proprio a diventare belle per colpa delle limacce....

    RispondiElimina
  3. @Il Gufo Creativo: vedo che abbiamo anche questa passione in comune:)
    @Manu': i semi di menta di solito non germogliano molto bene. E' più facile moltiplicarla con talee o con stoloni. Credo in autunno. Le limacce sono ghiotte di menta, lo so (ma anche noi lo siamo, e quindi...>:)

    RispondiElimina
  4. ma che bella e rigogliosa, la mia ha appena qualche fogliolina stentata e rosicchiata,spero che con un pò di caldo si rimetta perchè la tisana è ottima.....

    RispondiElimina
  5. @astra: secondo me alla menta fa molto bene essere "rinnovata" ogni tanto. nel senso: togli una parte della vecchia pianta e mettila in un posto nuovo. ricomincia a vegetare perché ha spazio e nutrimento nel terreno (teoria personale mia, eheh). la mia menta, quella che vedi nella foto, è stata tolta da un grosso e vecchio cespuglio in autunno e messa in un angolino del mio orto. sembra moooolto contenta:))

    RispondiElimina
  6. Che foglione che ha la tua menta...la mia le ha piccole e profumatissime. In Sicilia la usano da mettere insieme al melone d'inverno (quello all'esterno giallo e dentro bianco) tagliato a pezzi, oppure anche sulle zucchine grigliate. In Inghilterra invece fanno una salsa alla menta (tipo un peso) che mettono sull'agnello e carne varia. Spettacolare! Comunque ogni anno trovo anch'io incredibile il fatto che sparisca e ogni primavera ricomparre così dal nulla.

    RispondiElimina
  7. @Regina: la salsa inglese non mi piace molto, ma sulle zucchine grigliate la metto anch'io. Devo provare assolutamente a metterla insieme al melone d'inverno!!! Andrò a vedere in rete per trovare la ricetta! Grazie, ciao!!!

    RispondiElimina
  8. Quante belle idee per utilizzare la menta. Io ne ho tantissima, si propaga in poco tempo, mi piace sfiorarla quando ci cammino vicino per sentirne il meraviglioso profumo. Non l'ho mai essicata ma voglio provarci anch'io anche se non ho un tacarol così bello, ho un rampino molto artigianale però.

    RispondiElimina
  9. Uuh Cinciarella, una mia amica ha un "prato" di menta davanti a casa. E passandoci sopra c'è sempre un profumo stupendo, proprio delizioso!!!
    Dalle tue parti dovrebbe essere facile fare i tacarol, avete tanti alberi di pino:)))
    Ci fai vedere il tuo rampino molto artigianale??? Sono curiosissima....

    RispondiElimina
  10. Anche io ho un bel po' di mente, come la tua, ma anche qll piperita, dalle foglie più larghe e profumatissime.
    La essicco ancheio, ma la preferisco fresca, sulle zucchine, e poi il pesto di menta, per condire la pasta, lo trovo ideale per l'estate.
    Con l'altro tipo di menta invece, poiché è troppo profumata, "ammazzo" l'odore di cavolo in inverno, aggiungendo un rametto in pentola.Profumo e sapore garantiti

    RispondiElimina
  11. Io pesto di menta? Devo provare!!! Grazie July!!

    RispondiElimina
  12. Io non ho mai avuto la menta in giardino, ma mi piacerebbe tantissimo! Brava fai bene a lasciarla nell'orto e a fartene una scorta! Ma quando è secca, come la usi? Dani

    RispondiElimina
  13. @Dani: Quando è secca stacco le foglie e le metto in un vaso a chiusura ermetica. La uso poi per fare le tisane alla menta, e qualche volta anche per le ricette che prevedono la menta fresca (certo, quella secca è un pochino meno profumata...).

    RispondiElimina