lunedì 21 gennaio 2019

Chips chips - il salvataggio delle vecchie mele

L'anno 2018 per noi era l'anno delle mele. 
Ne abbiamo raccolto tante, tantissime. 
E ne abbiamo anche mangiate tante, tantissime. 
Ma le ultime... rischiavano di andare a male adesso. 
Diventavano sempre più piccole, più grinzose, più "molli". 
Come quelle che si vedono in questo cestino


Allora ho deciso di "salvarle". 
Le ho trasformate in deliziose e crocantissime "chips"...



... e anche in qualche vasetto di composta


Per fare le mele-chips ho usato l'essicatore elettrico 
(ma si potrebbe fare anche nel forno normale). 
E per la composta ho aggiunto un po' di succo di limone e pochissimo zucchero.
Tutto buonissimo! 
Slurp... :-)

6 commenti:

  1. Quando vivevo in Svezia facevo anche io le chips di mele, erano buonissime e da me non resistevano molto :-). Io le facevo in forno.

    RispondiElimina
  2. Buon anno 2019 Helga...Non ho mai fatto le chips...però ho fatto la "marmellata"buonissima ...ma la composta che cosa è ...marmellata?...Io ho messo mele a pezzetti..succo di limone ...zucchero...e verso la fine ho aggiunto la cannella...Quei barattoli con quelle mele essiccate sono proprio belli...e buoni..e chissà che profumo io butto sempre le bucce delle mele al fuoco...😉🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno nuovo anche a te cara Franca Rita. E' tanto che non ci "sentiamo", spero tutto bene! Sì, la mia "composta" dovrebbe essere molto simile alla tua marmellata. Pezzetti di mele e succo di limone, niente cannella però nel mio caso. Le chips sono buonissime. Ma le faccio solo se ho mele che rischiano di andare a male. Se no le mangio fresche :-) A presto, ciao

      Elimina
  3. Ciao , mi piace tantissimo la borsa di yuta. Volevo sapere se é possibile acquistarla. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ho controllato, la borsa c'è ancora. Come posso contattarti? In FB? Via Whatsapp? Fammi sapere ;)

      Elimina