martedì 27 gennaio 2015

Winter...



Quando arriva l'inverno molti sognano di andare al sud, al sole, al caldo. Noi invece andiamo quasi sempre al nord, in Germania. Perché ci piace la neve, il freddo asciutto.

Anche quest'anno abbiamo passato quasi 5 settimane a Bayreuth, mia città natale.
Le foto che vedete qui di seguito danno un'idea di quello che vedevamo dalla finestra di casa...


Le strade non erano molto praticabili e così si facevano lunghe passeggiate nella neve. Il nostro Pinu era contento e si divertiva molto...


Ma appena tornati a casa si metteva sul davanzale basso della finestra (sopra al termosifone:). E anche la micia ha deciso che quello era un posto veramente geniale...

Mentre loro si scaldavano e riposavano io mi divertivo a fare piccoli lavoretti a mano. Ad esempio il ricamo su pezzetti di stoffa che nei mesi passati avevo usato per fare l'ecoprint - ma che non erano venuti molto bene e così ho deciso di riciclarli.

Con l'aiuto di cotone da ricamo (uno stock di magazzino regalatomi da un'amica l'anno scorso) ho cercato di farmi ispirare dalle macchie poco precise che foglie, rami e radici avevano lasciato sulla stoffa


 A cosa mi servono adesso questi strani ricami? Ho già diverse idee, e vi farò vedere i risultati prossimamente!

11 commenti:

  1. Proprio ieri sera guardavo un film alla televisione ambientato in Germania con paesaggi innevati...La neve è davvero suggestiva e piacerebbe anche a me viverla .... Fortunato Pinu!!!Trovo molto belli anche i ricami!!! Che coincidenza tempo fa avevo preso al mercato uno scampolo con dei fiori stampati dai contorni non definiti, avevo pensato anche io di fare un ricamo per definirli ...A me piace proprio tanto..... Buona serata

    RispondiElimina
  2. Carissima Franca Rita, ricevere un complimento da te per il ricamo è veramente un grande onore! Perché so che tu sei una maestra del ricamo, io invece una vera dilettante. I miei lavori sono semplici, rudimentali, rozzi, verycountry:))
    Per quanto riguarda la neve: se passo un'inverno senza vederla sto male. La neve d'inverno fa parte del mio mondo, del clima, del vivere, dello star bene... sono proprio teutonica, vero?!
    Un bacione, a presto! Helga

    RispondiElimina
  3. Ciao Helga, bentornata!
    Voglio proprio vedere come utilizzerai questi ricami, bellissimi con le macchie di colore sotto.
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  4. Ciao Helga,
    che bei paesaggi quelli della tua terra natale,...la neve ormai sta scomparendo così come l'inverno a causa dei cambiamenti climatici,questa è l'amara e terribile realtà e......di questo ne siamo responasabili noi umani.
    Un bacione,
    bello il tuo pinu innevato
    anny

    RispondiElimina
  5. @Paola: non ti aspettare troppo! Penso di usarli come deco per borse e borsette, astucci e presine ecc. Vediamo:)
    @Anny: putroppo hai ragione, stiamo rovinando tutto con le nostre mani...
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  6. Intanto ben tornata Helga. Penso che I ricami sono molto belli nella loro semplicità. Anche a me manca la neve qui a Londra manco se la pago arriva!!!
    Buon fine settimana Stefania

    RispondiElimina
  7. Grazie Stefania! Niente neve a Londra eh, in compenso hai una regina e tanti principini... ^___^
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. Bentornata Helga! Ho visto ora il tuo blog! Come sempre sei geniale nell'utilizzo di qualunque pezzo di stoffa. La vacanza al freddo non la invidio! Io sono un animale freddoloso, amo il caldo e il sole! Però Pinu é molto fotogenico

    RispondiElimina
  9. Ciao Marisa, grazie:) Per dire la verità: stavo meglio al freddo. Adesso qua "al caldo" mi sono presa subito un'enorme raffreddore con mal di gola, tosse e tutto il resto... Appena sto meglio ci vediamo, ok?! Ho voglia di vedere la tua nuova produzione eco-print ecc. (e naturalmente di vedere anche te:))))
    Bacione, a presto (spero)

    RispondiElimina
  10. mi piacciono tantissimo questi tuoi ricami...ago e filo che delicatamente si muovono sulla tela come un pennello

    RispondiElimina
  11. Grazie Daniela, mi piace il paragone con il pennello:) Pensa, in passato il ricamo non mi è mai piaciuto molto, eppure la busta piena di fili colorati e quelle pezze di lino e cotone che erano "andate a male" con l'eco-print mi hanno ispirato tanto. E il risultato mi piace, continuo a farne altri di questi ricamini....
    Ciao!

    RispondiElimina