martedì 16 dicembre 2014

Frutti antichi: la pera volpina


Qualche anno fa mio marito ha piantato, in mezzo al vigneto, un alberello di pere antiche che in dialetto locale si chiamano "peer-büs". Come vedete nella foto qui accanto: E' un tipo di pera piccola e quasi rotonda, molto dura e anche molto asprigna. Non si trova in commercio, forse perché è commestibile soltanto se cotta.
Mio marito mi raccontava sempre che da ragazzo ha mangiato queste perette a casa di sua nonna, e che erano deliziose. Ma purtroppo non si ricordava come erano preparate...
Qualche giorno fa, dopo una piccola ricerca in internet, ho scoperto che la "peer-büs" in italiano si chiama "pera volpina", uno dei frutti antichi e dimenticati delle nostre campagne. E per la grande gioia di mio marito ho trovato anche delle belle ricette per prepararne un dessert veramente molto molto buono. Ecco i link: pere volpine in vino rosso sul sito "Con i piedi per terra" e anche un'altra, molto simile, su Cookaround
 
Buon appetito!!! ^___^

2 commenti:

  1. Non le conosco...che bello riscoprire questi frutti che altrimenti andrebbero persi. Bravi.

    RispondiElimina
  2. Ciao Birbolina, sì, sono contenta di aver riscoprto questo frutto e soprattutto la ricetta per mangiarlo:))) Questa volta ho usato quella di Cookaround e ti giuro: è veramente una delizia!

    RispondiElimina